Ingredienti

  • PER LA BASE
  • 200 g. cioccolato bianco Emilia Zaini
  • 200 g. mandorle pelate
  • 120 g. zucchero a velo
  • 50 g. fecola di patate
  • 2 limoni bio
  • 50 ml olio di mandorle
  • 30 ml limoncello
  • 5 uova a temperatura ambiente
  • 60 g. zucchero semolato
  • 8 g. lievito per dolci
  • 1 lievito per dolci
  • PER DECORARE
  • 150 g. gocce bianche Emilia Zaini
  • 40 g. scorzette di limone candite
  • 30 g. zucchero a velo
  • 4 ovetti confettati (facoltativi)

TORTA CAPRESE AL CIOCCOLATO BIANCO, MANDORLE, LIMONI CON OVETTI

Difficoltà: facile
Preparazione: 125 min
Persone: 6
36    

Preparazione

La torta caprese al cioccolato bianco e limone soddisfa il palato con la sua consistenza appagante, non necessita di salse d’accompagnamento per la naturale struttura ricca e avvolgente.

1

Montare le uova in planetaria col gancio a frusta. Aumentare progressivamente la velocità e aggiungere lo zucchero semolato un cucchiaio alla volta. Occorreranno circa 10 minuti per ottenere una massa chiara, spumosa, stabile e triplicata di volume. Mentre le uova montano polverizzare le mandorle nel mixer, insieme alla fecola, allo zucchero a velo, al lievito in polvere e al pizzico di sale. Grattugiare finemente il cioccolato bianco e la scorza dei limoni e unirli al composto di mandorle.

2

Con una spatola amalgamare al composto di mandorle e cioccolato bianco le uova montate, 1/4 alla volta; emulsionare con movimenti ampi e circolari dall'alto verso il fondo del recipiente. Versare a filo l’olio di mandorle e il limoncello, continuando a mescolare brevemente, fino a rendere il composto omogeneo. Versare l’impasto in uno stampo da 24 cm di diametro rivestito di carta forno, infornare in forno già caldo a 200°C per 5 minuti, successivamente abbassare la temperatura a 160°C e sfornare dopo 50 minuti, controllando la cottura con uno stecchino che infilzato al centro del dolce dovrà risultare asciutto.

3

Lasciare raffreddare la torta nello stampo prima di sformarla, servire cosparsa di zucchero a velo, gocce di cioccolato, ovetti confettati e scorzette di limone candite.

Consiglio

È preferibile servire la torta caprese dopo qualche ora dalla cottura, per apprezzarne ancor meglio all’assaggio il suo tipico aroma. Trova naturale abbinamento alla panna fresca non zuccherata montata lucida o al gelato fiordilatte
36 MI PIACE RIMUOVI

TI POTREBBE INTERESSARE

facile
10 min.
2 pers.
facile
1 min.
6 pers.
facile
30 min.
4 pers.
medio
300 min.
8 pers.
medio
95 min.
8 pers.
facile
135 min.
2 pers.

CERCA

CATEGORIE

ULTIME RICETTE

DARE SOSTANZA AL CAOS<br>di MYRIAM SABOLLA
facile
10 min.
2 pers.
LA CHIAVE RITROVATA<br>di CHIARA CAPRETTINI
facile
1 min.
6 pers.
LA MORBIDINA, LA MAMMA E IO<di ANNA PRANDONI>
facile
30 min.
4 pers.
LE TORTE GIGANTI DI BOWLING GREEN, OHIO<br>ALESSANDRO LI CALZI
medio
300 min.
8 pers.

INSTAGRAM FEED

FOLLOW US