Ingredienti

  • 250 g di cioccolato fondente Zaini
  • 150 g di zucchero
  • 80 g di burro
  • 100 g di mandorle
  • 1 bicchierino di rum
  • 4 uova
  • 1 bicchierino di caffè

LA BAROZZI DI CASA MIA
Laura di Mamawalkingdisaster

Difficoltà: facile
Preparazione: 40 min
Persone: 8
7    

Preparazione

1

Trita finemente le mandorle.

2

Taglia grossolanamente il cioccolato fondente Emilia Zaini e scioglilo a bagnomaria. Una volta sciolto, unisci il burro al cioccolato e mescola fino a scioglierlo ed amalgamarlo completamente.

3

Separa i tuorli dall'albume e unisci gradualmente tuorli, zucchero, mandorle tritate, rum e caffè, mescolando il tutto con lo sbattitore.

4

Una volta amalgamato, unisci al composto il cioccolato e il burro fusi.

5

Monta a neve gli albumi e uniscili con un cucchiaio al composto, facendo movimenti dal basso verso l'alto.

6

Inserisci l'impasto nella teglia e inforna a 180°C per circa 30 minuti.

7

Decora con zucchero a velo e, per una versione ancora più golosa, con gocce di cioccolato fondente e bianco Emilia Zaini.

8

… Afferra un coltello , taglia una fetta e gustatela

SCOPRI IL RACCONTO CHE HA ISPIRATO QUESTA RICETTA

Quando l'altro giorno è arrivato a casa nostra un pacco pieno di golosissima cioccolata Zaini non ho potuto fare a meno di pensare alla mia mamma. Mia mamma non era una gran cuoca, diciamolo, ma amava i dolci ed era bravissima a farli. Ne faceva di vari tipi, tutti rigorosamente al cioccolato, ma il suo cavallo di battaglia, il suo master pièce assoluto era la Torta Barozzi.

Con la sua anima di morbida cioccolata e mandorle racchiusa in un rivestimento croccante, la Torta Barozzi di mia mamma era da campionato di pasticceria ed accompagnava ogni nostro Natale, festività, compleanno...in realtà spesso anche le nostre domeniche a casa, dato che non facevo che chiederle di cucinarmela! In questi anni non avevo mai provato a rifarla, anche perché stante la mia inabilità in cucina temevo che avrei potuto rovinare quella bontà che viveva nei miei ricordi. 

Invece, inaspettatamente - leggi anche: grazie alla guida della suocera che mi ha aiutata - non solo sono riuscita a non dar fuoco alla cucina, ma sono addirittura riuscita a mettere insieme un dolce che mi ha ricordato tanto i sapori di casa mia.

E ora, grazie al ricettario di Zaini che mi ha dato questa possibilità, sono felice di condividere con voi anche questo pezzettino di me... chi l'avrebbe mai detto che io e la mia mamma un giorno saremmo finite in un ricettario!!

@zaini.1913 #Zàini1913 #StorieDiCioccolatoZàini *adv
 

Consiglio

Decorare a piacere con zucchero a velo o con gocce di cioccolato bianche o fondenti Emilia Zaini
7 MI PIACE RIMUOVI

TI POTREBBE INTERESSARE

facile
155 min.
4 pers.
facile
240 min.
6 pers.
facile
140 min.
4 pers.
facile
12 min.
6 pers.
facile
85 min.
8 pers.
facile
190 min.
8 pers.

CERCA

CATEGORIE

ULTIME RICETTE

MADELEINE ALLE FRAGOLE E CIOCCOLATO
facile
155 min.
4 pers.
RIFFLE DI BROWNIES
facile
240 min.
6 pers.
TIRAMISU ALLE FRAGOLE E CIOCCOLATO BIANCO
facile
140 min.
4 pers.
BISCOTTI AL CIOCCOLATO E CARAMELLO SALATO
facile
12 min.
6 pers.

INSTAGRAM FEED

FOLLOW US